Autenticati


  
  
  
  
 

Dettaglio Notizia

 

In Primo Piano

Fisco, niente Irap per i Medici di Famiglia, la Cassazione Respinge il Ricorso Dell'agenzia Delle Entrate Contro Cosmo De Matteis, Vice Presidente Smi

Immagine Postata il 14/11/2016
Autore : REDAZIONE

Pina Onotri, Segretario Generale Smi: "Ennesima risultato dello Smi: Gli Studi dei Medici di Medicina Generale non sono Imprese. Garantito un Diritto, Sconfitto un Abuso"




2 novembre - Grande soddisfazione del Sindacato dei Medici Italiani per la recente sentenza della Cassazione (in allegato) sul ricorso della Agenzia delle Entrate contro Cosmo De Matteis, vice presidente nazionale dello Smi e medico di medicina generale di Paola, che aveva contestato nuovamente il pagamento dell'Irap per la sua attività. Una scelta, quella di De Matteis, corretta, come più volte riconosciuto da diverse sentenze che hanno stabilito come gli studi di medici di famiglia, con determinate caratteristiche, ne siano esenti. 

Purtroppo, in alcune realtà si continua invece a chiederne la riscossione, il che comporta polemiche, incertezze, e molte preoccupazioni e disagi a danno dei medici.

Pina Onotri: "Cosmo de Matteis, con coraggio, non ha ceduto alle pressioni e ha avuto ragione, dimostrando ancora una volta la correttezza della linea dello Smi che, oltretutto, in più occasioni ha chiesto un intervento legislativo chiarificatore che metta la parola fine a una situazione che continua a produrre un forte contenzioso giudiziario".


Interagisci

Vogliamo la tua opinione

 
 
© Copyright 2018 - SINDACATO DEI MEDICI ITALIANI - Segreteria Nazionale - Via Livorno 36 - 00162 Roma
Tel. 06.442.541.60 / 06.442.541.68 - Fax 06.944.434.06 - C.F. 97442340580 - info@sindacatomedicitaliani.it

Versione Portale SMI. 2.6.1