Autenticati


  
  
  
  
 

Dettaglio Notizia

 

In Primo Piano

SANITÀ, OGGI INCONTRO CON LA SISAC PER IL RINNOVO DELLA CONVENZIONE DELLA SPECIALISTICA AMBULATORIALE

Immagine Postata il 27/09/2017
Autore : REDAZIONE

Oggi si è tenuta la riunione tra i sindacati e la controparte pubblica, la Sisac. Era presente per la delegazione della Federazione Specialistica Ambulatoriale (Fespa), il presidente Cosimo Trovato e il vice presidente, Marcello Di Franco. Ala fine dell’incontro, Cosimo Trovato ha definito il confronto come “interlocutorio”.




COMUNICATO STAMPA

 

SANITÀ, OGGI INCONTRO CON LA SISAC PER IL RINNOVO DELLA CONVENZIONE DELLA SPECIALISTICA AMBULATORIALE

 

COSIMO TROVATO, FESPA: “RIUNIONE INTERLOCUTORIA, 13 MILIONI DI EURO PER GLI INCREMENTI PER IL NUOVO CONTRATTO DEL SETTORE. RIMANE L’ATTESA PER IL VIA LIBERA DEL MINISTERO DELL’ECONOMIA PER GLI ACCANTONAMENTI DELLE REGIONI PER GLI ARRETRATI”. 

 

PROSSIMO INCONTRO L’11 OTTOBRE

 

 

Oggi si è tenuta la riunione tra i sindacati e la controparte pubblica, la Sisac. Era presente per la delegazione della Federazione Specialistica Ambulatoriale (Fespa), il presidente Cosimo Trovato e il vice presidente, Marcello Di Franco.

 

Ala fine dell’incontro, Cosimo Trovato ha definito il confronto come “interlocutorio”.

“Si parte - spiega - tre le principali questioni: le risorse per gli incrementi, appunto, 13 milioni, una cifra che non soddisfa, anche in considerazione dei necessari aggiustamenti con il contratto dei veterinari (rimborsi etc), l’attesa per il via libera del MEF agli arretrati, grazie agli accantonamenti delle regioni in questi anni, si stima circa 600 milioni, infine l’equiparazione dentro la convenzione della specialistica ambulatoriale, tra le diverse figure professionali. È solo l’inizio, prossimo appuntamento l’11 ottobre”.  

 


Interagisci

Vogliamo la tua opinione

 
 
© Copyright 2018 - SINDACATO DEI MEDICI ITALIANI - Segreteria Nazionale - Via Livorno 36 - 00162 Roma
Tel. 06.442.541.60 / 06.442.541.68 - Fax 06.944.434.06 - C.F. 97442340580 - info@sindacatomedicitaliani.it

Versione Portale SMI. 2.6.1