Comunicato Stampa – Sottoscrizione Nazionale dello SMI

Comunicato Stampa:
NON FARMI COMBATTERE A MANI NUDE 
PROTEGGO TE SOLO SE PROTEGGO ME
Sottoscrizione Nazionale dello SMI per l’acquisto di dispositivi di protezione individuali (DPI) per i medici

Roma, 19 marzo 2020 – “Vogliamo testimoniare la nostra vicinanza a tutti i colleghi impegnati nei propri studi, nelle guardie mediche, negli ambulatori, negli ospedali, nei poliambulatori asl, sulle ambulanze per fronteggiare gli effetti nefasti di questa pandemia. Vogliamo testimoniare la nostra vicinanza alle famiglie dei colleghi deceduti ed ammalati.
Vorremmo poter donare, anche con il tuo aiuto, mascherine guanti, tute, occhiali di protezione, ai medici che ne fanno richiesta, perché sprovvisti.
Abbiamo sostenuto, sin dai primi segnali della comparsa del virus che vi era bisogno di misure di protezione, a partire dai dispositivi personali, per tutti gli operatori sanitari.
Gli ambulatori dei medici di famiglia e dei pediatri, le sedi di guardia medica, i poliambulatori le ambulanze, non possono diventare luoghi di contagio. Vogliamo tutelare la salute dei cittadini. Possiamo farlo solo tutelando noi stessi.
Per questo il Sindacato Medici Italiani ha lanciato una Sottoscrizione Nazionale per l’acquisto di dispositivi di protezione individuali per i medici.
Aderisci, anche con un contributo minimo, versando sul conto corrente n. IT 89 D 02008 05119 000400439844 intestato allo S.M.I. con la causale ‘Acquisto mascherine per i medici’. Basta un euro per salvare una vita”.

 L’Ufficio Stampa SMI